Truecaller: la nuova versione

truecaller:-la-nuova-versione

Truecaller

Truecaller è una delle app più utlizzate per riconoscere le chiamate indesiderate e i contatti sconosciuti che vi disturbano ogni giorno. Questa piattaforma è ormai disponibile da diverso tempo sia per Android che per iOS. Truecaller vi aiuterà a individuare a chi appartiene il numero di telefono che vi sta chiamando prima ancora di alzare la cornetta.

Come funziona Truecaller

Ormai oltre 250 milioni di persone utilizzano Truecaller. Ma come funziona nello specifico? 

Dal momento che il vostro cellulare inizia a squillare, l’app rileva la chiamata in ed effettua una ricerca del numero di telefono, che sia un fisso o un cellulare. 

Truecaller cercherà all’interno del proprio vastissimo database. Nel caso dovesse trovare una corrispondenza, apparirà sul vostro display l’identità di colui che vi sta cercando. Il nome uscirà all’interno di un riquadro che si sovrapporrà a quello classico del vostro smartphone. 

Questa app è particolarmente indicata per rilevare le chiamate in arrivo da callcenter o contatti spam, le cui chiamate hanno quasi sempre fini commerciali. Inoltre andando nella sezione impostazioni, c’è la possibilità di dare un ulteriore comando all’app. 

È infatti possibile scegliere un’opzione che non faccia nemmeno squillare il telefono in caso cui si ricevesse una chiamata dai mittenti sopracitati. 

Se sei stanco di ricevere chiamate indesiderate, potrebbe esserti utile la nostra guida intitolata Come bloccare le chiamate dei seccatori.

Le novità

Adesso Truecaller si prepara ad accogliere nuovi aggiornamenti. Dopo un anno e mezzo dal rilascio dell’ultima versione, sta per arrivare Truecaller 12.

Con questo nuovo restyling, saranno tanti gli aspetti che subiranno un ritocco. In primis la nuova interfaccia grafica, grazie alla quale sarà possibile un’esperienza di utilizzo ancor più completa. Vediamo ora nello specifico tutte le novità di Truecaller:

  • Video Caller ID. Verrà data la possibilità di impostare un video di pochi secondi che partirà una volta effettuata la chiamata. Saranno disponibili dei video già preimpostati sull’app, ma potrete registrarne uno personalizzato. Questa funzione sarà disponibile solo per i possessori di un device Android;
  • Nuova interfaccia. Truecaller metterà a disposizione differenti tab per mostrare SMS, chat individuali e di gruppo;
  • Call Recording. La vera novità di questa funzione è che sarà disponibile per tutti, non sarà più solo esclusiva per gli utenti premium. Anche in questo caso però si fa rifermento a tutti coloro che hanno Android, a patto che sia la versione 5.1 o una delle seguenti;
  • Ghost Call. Con questa funzione sarà possibile simulare una chiamata in entrata vera e propria, con numero di telefono, nome e foto.
  • Call Announce. Verrà annunciato in vivavoce il nome di chi vi sta chiamando.

Paolo Carnevali

Amante di auto, animali e montagna, provo una forte passione per tutto ciò che riguarda il calcio.